La chirurgia piezoelettrica: che cosa è e che benefici offre

La chirurgia piezoelettrica: che cosa è e che benefici offre

La chirurgia Piezoelettrica è una moderna tecnica di osteotomia e osteoplastica che utilizza gli ultrasuoni per incidere o rimodellare l’osso con grande efficacia, nel massimo rispetto dei tessuti molli.

Nata sul finire degli Anni ’90, la chirurgia piezoelettrica è una particolare tecnica che utilizza macchine in grado di produrre vibrazioni ultrasoniche per realizzare un’osteotomia, cioè il taglio o il rimodellamento delle superfici ossee. Portofino MED offre ai suoi pazienti la possibilità di ricorrere a operazioni chirurgiche, con l’ausilio della tecnologia piezosurgery.

In particolare, i medici di Portofino MED possono disporre di un’apparecchiatura, i cui ultrasuoni sono stati specificamente sviluppati per ottenere un controllo dell'incisione sui tessuti duri dell’osso, ma senza necrotizzarlo e senza danneggiare le strutture molli a esso adiacenti.

La scelta fatta da Portofino MED è stata dettata dalla volontà di semplificare gli interventi chirurgici e renderli ancora più sicuri, anche nel caso di estrazioni complesse (chirurgia estrattiva) o nel caso di interventi di implantologia. Durante la delicata fase di inserimento dell’impianto, è infatti necessario che lo strumento tagli agevolmente l’osso corticale riducendo i rischi di lacerazione dei tessuti molli.

I vantaggi per i pazienti? Importanti ed evidenti: tagliare l’osso in modo estremamente preciso, in modo assolutamente selettivo e garantendo un’invasività minima garantisce che i dolori post-operatori siano ridotti al minimo e la guarigione sia più rapida.

Per chi desideri saperne di più, i medici di Portofino MED sono pronti a fornire una consulenza. E a dare, nella massima trasparenza, tutte le informazioni necessarie per rendere l’intervento un’esperienza serena, priva di stress, paure e fastidi.

L’associazione della chirurgia piezoeletgrica si chiama IPA International Piezoelectric Surgery Academy. Il dott. Bugea insieme ad altri esperti colleghi è stato uno dei fondatori di questa associazione nel 2007.

Condividi:

Comments are closed.